Bitcoin è salito a $13.200 come $17 miliardi di dollari aggiunti al tetto del mercato

Bitcoin ha fatto un giro selvaggio verso un nuovo massimo del 2020 di 13.220 dollari. Il tetto totale del mercato si avvicinava ai 400 miliardi di dollari, dato che anche la maggior parte degli altercoin ha visto aumenti impressionanti.

Bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo annuale di oltre 13.200 dollari dopo le promettenti notizie di PayPal. Questa volta, gli altcoin si sono uniti alla corsa, e il tetto totale del mercato è salito di 23 miliardi di dollari solo da ieri.

Bitcoin registra un nuovo massimo del 2020

Una notizia significativa è emersa ieri quando il gigante del processore di pagamento online PayPal ha annunciato che avrebbe permesso ai clienti di acquistare, vendere e detenere Bitcoin Evolution e altri beni digitali. L’integrazione sarà disponibile „nelle prossime settimane“ per gli utenti statunitensi, e raggiungerà altri paesi il prossimo anno.

Il mercato della crittovaluta ha reagito immediatamente, poiché il Bitcoin ha raddoppiato le sue recenti impressionanti prestazioni. BTC si aggirava appena al di sotto del precedente massimo del 2020 a 12.500 dollari. Nelle ore successive, però, la principale moneta criptovariabile ha distrutto quel livello.

Tutti gli occhi erano puntati sui 13.000 dollari successivi, e Bitcoin non ha deluso. I tori della BTC hanno spinto il prezzo verso i massimi non registrati da oltre un anno – 13.220 dollari (su Bitstamp).

Tuttavia, la Bitcoin ha perso un po‘ di vigore da allora e attualmente commercia leggermente al di sotto dei 12.800 dollari. Ciononostante, altri dati macro indicano che BTC ha guadagnato oltre 2.000 dollari solo dal 2 ottobre. Questa performance impressionante è stata ancora una volta in contrasto con gli sviluppi di Wall Street. I tre più importanti indici azionari statunitensi hanno tutti chiuso leggermente in rosso la sessione di trading di ieri.

Altcoins Follow Suit (questa volta)

A differenza della precedente tappa di BTC, quando il mercato delle monete alternative si è fermato, questa volta gli eventi sono stati diversi. L’etereum ha brevemente superato i 400 dollari ma, analogamente a Bitcoin, da allora è tornato indietro e scambia a circa 395 dollari.

Su una scala di 24 ore, Litecoin ha guadagnato il massimo dalla top 10 con un aumento del 12%. LTC scambia a 55 dollari e ha superato Polkadot (2%) e Cardano (0,5%) per l’ottavo posto. Ripple (3%), Bitcoin Cash (5,5%), Chainlink (4%) e Binance Coin (2%) sono anch’essi in verde.

Il gainer più impressionante, però, è la Riserva dei diritti. La RSR è salita del 41% a 0,015 dollari. Seguono Ampleforth (13%), Energy Web Token (11%), Avalanche (10,5%) e CyberVein (10%). Nel complesso, il limite massimo del mercato della crittovaluta è aumentato di 23 miliardi di dollari, passando dal minimo di ieri di 364 miliardi di dollari a 387 miliardi di dollari.